Verticali a caduta
You are here:
Le tende verticali a caduta vengono prevalentemente utilizzate per la chiusura di spazi esterni.
La loro particolare caratteristica è quella di riuscire ad adattarsi a qualsiasi balcone, terrazzo e anche finestra, nonché a spazi più ampi come quelli di porticati o a protezione di vetrate esterne, rivelandosi peraltro un ottimo elemento decorativo.

Sono la soluzione più indicata per garantire un riparo dai raggi del sole, dalle intemperie o per ottenere privacy.

Rispetto a quelle a bracci estensibili o alle capottine, queste tende risultano molto meno invasive avendo una struttura più semplice.

Sono infatti costituite da un telo unico, da un rullo che lo avvolge, e talvolta, da guide laterali, da cavi di acciaio o da braccetti.

Quelle a manovra manuale sono dotate di argano ma, possono essere motorizzate con diverse possibilità di azionamento.

Finestra

Sono tende verticali a caduta con una struttura di dimensioni ridotte per potersi integrare al meglio nel vano finestra.

Leggi di più...

Ganci

La tenda strutturalmente più semplice in assoluto, offre per l’apertura, la possibilità di fissaggio in più posizioni quali pavimento, ringhiera, ecc

Leggi di più...

Braccetti

Questa tipologia di tenda verticale offre un’ apertura verso l’esterno grazie alla presenza dei braccetti ai quali è fissato il terminale.

Leggi di più...

Guidate

La presenza delle guide laterali completa questo modello di tenda diventando anche, nel caso di guida a cavo in acciaio, elemento di design in un contesto moderno.

Leggi di più...